Baiocchini: “Barella tifa Inter ma professionista, Marotta lavora. Herrera…”

Articolo di
4 Gennaio 2019, 12:58
Condividi questo articolo

Manuele Baiocchini è stato ospite dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24 e ha riepilogato le possibili operazioni riguardanti l’Inter. Nicolò Barella del Cagliari è il nome principale sul taccuino di Giuseppe Marotta per la prossima stagione ma attenzione a Héctor Herrera, in scadenza di contratto fra sei mesi col Porto e ingaggiabile a parametro zero.

IL PREFERITO«La situazione di Nicolò Barella probabilmente esploderà a giugno, nel senso che il Cagliari sa di avere questo gioiello in casa che vale non so quanto, lo deciderà Tommaso Giulini, tra quaranta e cinquanta milioni di euro penso sia la valutazione. Su questo giocatore ci sono un po’ tutti: c’è l’Inter, c’è il Milan che ha un canale privilegiato perché Leonardo e Giulini sono molto amici e vicini di casa a Milano, anche il Napoli e la Roma. Immagino che Barella sarà un po’ il pezzo pregiato del mercato estivo, e non penso proprio che il Cagliari se ne priverà a gennaio. Barella è tifoso sin da piccolo interista, magari ha il sogno di vestire la maglia dell’Inter un giorno, è chiaro che poi se dovesse arrivare un’offerta importante da un’altra squadra la prenderebbe in seria considerazione essendo un professionista, però Giuseppe Marotta sta lavorando anche sui giovani per il futuro e il nome di Barella dobbiamo inserirlo in quelle che potranno essere le operazioni di mercato dell’Inter per giugno».

LE ALTERNATIVE«Héctor Herrera del Porto potrebbe essere un affare fattibile a giugno, o forse anche a gennaio. Il giocatore è in scadenza di contratto col Porto, sappiamo che pur di rischiare di perderlo a costo zero non ha mai voluto trattare a cifre inferiori a venti milioni di euro. Non l’ha fatto con la Roma e non l’ha fatto con l’Inter l’estate scorsa, però adesso si svincola ed è padrone del proprio destino. Per quanto riguarda sempre giugno per l’Inter ci sono dei contatti per Rodrigo de Paul dell’Udinese, piace tantissimo a Luciano Spalletti e quindi nel caso in cui dovesse continuare con quest’allenatore potrebbe arrivare. È stato proposto anche Luis Antonio Valencia del Manchester United e l’Inter farà delle valutazioni, chiaramente l’ingaggio non è bassissimo però è un giocatore che ha grandissima esperienza internazionale».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.