Asamoah, futuro in Italia per l’ex Inter? Ecco la possibile destinazione

Articolo di
30 Ottobre 2020, 21:47
Asamoah Asamoah
Condividi questo articolo

Kwadwo Asamoah non è più un giocatore dell’Inter dalla scorsa estate. Tuttavia il suo futuro potrebbe essere ancora in Italia, secondo “Seriebnews”.

TRICOLORE – Il futuro di Kwadwo Asamoah potrebbe continuare ancora in Italia. Nell’ultima sessione di mercato, il ghanese ha rescisso il contratto che lo legava all’Inter dal 2018. Due stagioni in chiaroscuro coi colori nerazzurri, per colpa anche di tanti, troppi fastidi fisici. La prima stagione a Milano (2018/19) era stata anche convincente, con 42 presenze totali. L’anno scorso, invece, assomiglia più ad un calvario: appena 8 presenze sotto la guida di Antonio Conte, che lo esaltò già ai tempi della Juventus. Asamoah non ha mai recuperato a sufficienza da problemi al ginocchio, e la scelta di fine anno è arrivata in modo del tutto naturale. Dopo aver rescisso il contratto con l’Inter, il ghanese è tutt’ora svincolato, pienamente libero di valutare con calma eventuali offerte per il prosieguo della sua carriera. Che ora, per il 32enne, continua a parlare italiano. Sulle sue tracce ci sarebbe infatti la Salernitana, club attualmente al secondo posto di Serie B. L’ex nerazzurro potrebbe accasarsi ai campani a titolo completamente gratuito, diventando così un colpo da novanta per le ambizioni dei granata.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.