Antonini (Intermediario Giroud-Inter): “Futuro? Conte determinante”

Articolo di
1 Aprile 2020, 21:40
Giroud
Condividi questo articolo

Antonini, intermediario della trattativa sfumata per il passaggio di Olivier Giroud all’Inter, apre in vista dell’estate. La presenza di Antonio Conte in panchina potrebbe essere essenziale. Di seguito le dichiarazioni a “Calciomercato.com”

AFFARE SALTATOLuca Antonini ha parlato della mancata conclusione dell’affare con l’Inter: «Non si è conclusa perché il Chelsea, facendo andar via Giroud, doveva trovare un sostituto per forza. Quindi nel mercato non ha trovato un giocatore adatto a quel tipo di gioco. L’Inter non è riuscita a portarlo a casa solo per questo motivo. Il futuro non si può sapere, con questa storia del Coronavirus si parla di tutto tranne che di mercato. In questo momento nessuno di noi vuole intraprendere trattative. C’è gente che sta male, che muore ogni giorno, e onestamente è poco carino pensare a questo tipo di cose».

FATTORE ALLENATORELuca Antonini ammette anche l’ottimo rapporto con il tecnico dell’Inter: «Conte può essere un fattore determinante? Sicuramente sì, l’ha avuto al Chelsea e hanno un bel rapporto. Giroud è un professionista esemplare, incredibile, pur non giocando nei primi sei mesi non ha mai detto cose contro la società o l’allenatore. Quando è stato chiamato ha risposto presente, facendo anche 3 gol. E’ un giocatore di sicura professionalità e quindi Conte sa che portare un giocatore di questa esperienza può diventare un valore aggiunto a una formazione già molto importante».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE