Calciomercato

Alvarez, per l’Inter finestra da cogliere. Con una necessità – SI

Alvarez del River Plate è un nome che alimenta le voci di mercato, anche perché ne ha parlato lo stesso attaccante (vedi articolo). Tancredi Palmeri, in collegamento da Milano per Aspettando Calciomercato su Sportitalia, spiega vantaggi e svantaggi dell’operazione.

OCCASIONE DA COGLIERETancredi Palmeri spiega come l’Inter può arrivare a Julian Alvarez del River Plate: «È una pista che si può cavalcare, però potrebbe rimanere a livello di interesse. I rapporti fra l’agente (Fernando Hidalgo, ndr) e Piero Ausilio ci sono, io credo che l’incontro sia calendarizzato. È ovvio che per un affare del genere non può bastarne uno, il prezzo già c’è perché ci sono venticinque milioni di clausola. L’Inter sa che ci sono delle finestre da cogliere: che ci sia questo interregno al Manchester United, con l’uscita a fine gennaio del dirigente Ed Woodward, potrebbe dare un vantaggio. Però parliamo pur sempre di un acquisto da venticinque milioni, quindi sarebbe necessaria una promessa grande del presidente. A me sembra difficile che possa arrivare, vista la congiuntura e i guadagni che si contraggono a causa del COVID-19. Però se c’è un momento per aprirsi una strada per Alvarez è questo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button