Allegri all’Inter per Conte solo in un caso, non scaldato da 2. Zhang deluso

Articolo di
3 Agosto 2020, 00:09
Massimiliano Allegri Massimiliano Allegri
Condividi questo articolo

Allegri nuovo allenatore dell’Inter al posto di Conte? Difficile, secondo Ciro Venerato. Il giornalista, in un servizio andato in onda durante “La Domenica Sportiva” su Rai 2, spiega come potrebbe esserci il cambio in panchina e quali siano le richieste sul mercato.

ARRIVA ALLEGRI?Ciro Venerato è dell’idea che ci siano diversi scenari di cui tenere conto: «L’Inter e Antonio Conte sono al momento due strade parallele, ognuno segue il proprio tragitto. Il tecnico lancia i siluri a dirigenti e proprietà, insoddisfatto della gestione del club. A sua volta la famiglia Zhang è delusa del fronteggiamento, visto il suo contratto e gli investimenti sul mercato. Gli imminenti arrivi di Sandro Tonali e Marash Kumbulla non scaldano il cuore dell’allenatore, che insegue i big della Premier League: Emerson Palmieri e N’Golo Kanté su tutti. Offerto Tanguy Ndombele, il Tottenham vorrebbe inserire Milan Skriniar. Su Arturo Vidal resta differenza di vedute: Conte lo accoglierebbe a braccia aperte, molto meno Marotta. L’ingaggio dell’ex juventino è una sua scelta. Fino a che punto il manager continuerà a mediare? In società la spaccatura è profonda. Da almeno due giorni si sussurra di un arrivo di Massimiliano Allegri, possibile solo con le dimissioni di Conte: troppo costoso, visto che a bilancio c’è ancora Luciano Spalletti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.