Barcellona, all-in per Lautaro Martinez! 5 contropartite offerte all’Inter – CdS

Articolo di
25 Marzo 2020, 08:43
Lautaro Martinez Inter-SPAL
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”, il Barcellona avrebbe messo sul piatto cinque calciatori per arrivare a Lautaro Martinez. L’Inter dovrà sceglierne un paio, che accompagneranno un cospico conguaglio cash

FOLLIE – Il Barcellona continua a ronzare intorno a Lautaro Martinez. I blaugrana sono pronti a calarsi in picchiata sul classe ’97 dell’Inter. I contatti con l’entourage dell’argentino sono avviati da tempo, ma il club del presidente Josep Maria Bartomeu ha intenzione di accelerare per portarsi a casa l’ex Racing. L’Inter, come sappiamo, non ha chiuso alla cessione, ma non farà sconti per il suo fuoriclasse. Ecco perché i catalani sono pronti a formulare un’offerta davvero intrigante per Giuseppe Marotta e soci.

VASTA SCELTA – L’idea del Barcellona è mettere sul piatto cinque calciatori consentendo all’Inter di sceglierne un paio. Su questa lista, figurerebbero Arturo Vidal, Carles Aleñá, Nelson Semedo, Arthur Melo e Jean-Claire Todibo (ma per quest’ultimo occorre che lo Schalke 04 non eserciti il riscatto pattuito coi blaugrana). Accanto alle due contropartite tecniche, il Barcellona è pronto a posare almeno 70 milioni liquidi, in modo da arrivare ad una valutazione superiore ai 111 milioni della clausola rescissoria di Lautaro Martinez (valida dal 1 al 15 luglio 2015).

GLI ALTRI – Più complesso sarebbe l’inserimento di due contropartite golose come Philippe Coutinho e Ousmane Dembélé. Per il primo si tratterebbe di un ritorno a casa, poiché il Bayern Monaco non sembra propendere per il riscatto. Ma entrambi hanno una valutazione molto alta e il Barcellona vorrebbe evitare minusvalenze. L’ultima parola spetterà comunque a Lautaro Martinez, combattuto tra la volontà di giocare al fianco di Lionel Messi e continuare a cullare le ambizioni della nuova Inter.

Fonte: Corriere dello Sport


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE