Calciomercato

Acuña, offerta Inter rispedita al mittente: Sporting chiede di più – TS

Secondo quanto scrive “Tuttosport”, Marcos Acuña resta sempre un obiettivo sulla fascia sinistra per l’Inter. La prima offerta del club nerazzurro per il giocatore dello Sporting CP, però, è stata rispedita al mittente. I portoghesi puntano a chiudere per una cifra attorno ai 15-20 milioni di euro.

OFFERTA RIFIUTATA – L’Inter resta sempre vigile per Marcos Acuña. Dopo aver visto la valutazione esagerata che il Chelsea ha fatto di Marcos Alonso, il laterale sinistro argentino dello Sporting CP è una delle alternative per la fascia sinistra nerazzurra. La prima offerta della società milanese – un milione subito per il prestito oneroso con diritto di riscatto a 10 milioni a fine stagione – è stata rimandata al mittente dal club di Lisbona, che considera il giocatore un titolare.

RICHIESTA MAGGIORE – La richiesta dello Sporting è di 20 milioni di euro, cifra domandata anche allo Zenit San Pietroburgo lo scorso anno quando i russi si erano interessati al giocatore. Nei prossimi giorni da Lisbona si aspettano una nuova offerta più convincente, e la speranza è quella di riuscire a chiudere l’affare attorno ai 15 milioni di euro. Resta da capire se l’Inter sia disposta a spingersi a tanto per il 28enne che non rappresenta la prima scelta del club.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button