Zeman: “Avrei potuto allenare il Milan, l’Inter o il Real ma…”

Articolo di
8 Marzo 2016, 13:21
zeman
Condividi questo articolo

Nel corso di un’intervista esclusiva concessa al quotidiano “L’Avvenire” l’allenatore del Lugano Zdenek Zeman ha ricordato l’interessamento nei suoi confronti di squadre del calibro di Real Madrid, Milan e sopratutto l’Inter di Massimo Moratti.

GLI ATTACCHI AL “SISTEMA” – L’ex patron dell’Inter infatti non ha mai negato di aver cercato in più di un’occasione il boemo, attirato dal suo gioco offensivo, senza però mai riuscire ad ingaggiarlo. Il tecnico è tornato anche sulle sue accuse nei confronti della Juventus di Luciano Moggi sottolineando che quelle dichiarazioni abbiano fortemente compromesso la sua carriera: «L’ho pagata cara… Anche come risultati sul campo. Il sistema “non ci voleva”, e anche la mia carriera ha preso una direzione diversa. Potevo allenare il Milan, l’Inter o il Real Madrid. Bloccato anche all’estero? Certo, perché tutto parte sempre da un “sistema interno”. Però per me non è mai stato importante dove allenare: Licata, Foggia o Pescara, nella mia idea di calcio hanno lo stesso valore del Real o del Barcellona».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE