Zanetti: “Il mio rapporto con Facchetti, il 5 maggio e Madrid”

Articolo di
21 febbraio 2015, 08:03
Zanetti-Champions League

Javier Zanetti si racconta a “Sfide” la trasmissione di Rai 3 in onda ieri sera e curata da Alex Zanardi. Il rapporto con Facchetti, il 5 maggio 2002 e la notte di Madrid nel racconto del leggendario capitano nerazzurro:

FACCHETTI – «Il rapporto con Giacinto è sempre stato particolare. Parlavamo sempre tanto e mi raccontava dell’importanza di indossare la maglia dell’Inter e cosa questo significasse. Avevamo costruito una solida amicizia anche fuori dal campo tra le nostre famiglie. La presenza di Facchetti alla Pinetina era molto importante per tutti e, certamente, fonte di ispirazione. Prima della finale di Supercoppa contro la Roma siamo andati a trovarlo in ospedale e gli abbiamo promesso la vittoria. Dopo, alla fine, gli abbiamo telefonato per comunicargli che avevamo vinto. E’ stata l’ultima volta che ha visto l’Inter in campo. La sua scomparsa è stata una grave perdita per l’Inter», sostiene Zanetti.

5 MAGGIO 2002 – «Quando siamo arrivati con il pullman allo stadio, Roma sembrava Milano vestita di nerazzurro. Tante bandiere, tanti tifosi. Pensavamo di poter vincere ma nel secondo tempo è successo il patatrac. Un sogno infranto e una sconfitta dolorosissima che però fa capire come nel calcio, e in generale nella vita, per arrivare alla vittoria non si debba mai mollare», prosegue Zanetti.

MADRID – «Io e Cordoba siamo devoti a Santa Rita e la notte prima della finale abbiamo acceso una candela in stanza per lei. Ci ha aiutato. Dopo la finale ero trasformato, la mia faccia era diversa (mia moglie sostiene che sia stata la prima volta in cui ho cambiato davvero espressione). Se avessi potuto avrei abbracciato uno a uno i nostri tifosi per festeggiare con loro. Ero tanto felice perchè avevo portato a termine il mio sogno: vincere con l’Inter», conclude Zanetti.

 

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE