VIDEO – Inter, non c’è Ronaldo ma Vieri sì: Torino incornato!

Articolo di
2 aprile 2016, 20:54
vieri inter-torino

L’Inter domani sera è attesa dalla sfida casalinga contro il Torino di Giampiero Ventura, fondamentale per la corsa al terzo posto. Il 14 settembre del 2002 nerazzurri e granata si affrontavano a San Siro: riviviamo le emozioni più belle del match

TORO PRESO PER LE CORNA – È la stagione 2002/2003 e l’Inter di Hector Cuper affronta a San Siro il Torino di Giancarlo Camolese. I nerazzurri – ormai orfani di Ronaldo trasferitosi al Real Madrid – scendono in campo così disposti: Toldo; Cordoba, Cannavaro, Materazzi, Coco; J. Zanetti, Di Biagio, Dalmat, Recoba; Crespo, Vieri. Primo tempo vivace e ricco di occasioni sia da una parte che dall’altra: prima il granata Ferrante e poi Vieri si divorano la rete del vantaggio. Al 22′ l’Inter passa in vantaggio: Dalmat dalla destra sforna un cross teso e preciso e l’attesissimo Vieri insacca di testa. Quattro minuti più tardi l’episodio che cambia la partita: punizione di Scarchilli dai 25 metri e palla che finisce sulla destra di Toldo, il guardalinee annulla la rete per fuorigioco tra le proteste veementi del Torino. Venti minuti più tardi l’arbitro espelle Comotto, reo di aver dato una testata a Materazzi: Inter in superiorità numerica. Nel secondo tempo il Toro rimane ben disposto in campo nonostante l’uomo in meno, ma non riesce a contenere l’estro di Recoba. L’uruguaiano sforna assist e giocate per i suoi compagni, che non riescono a concretizzare le numerose occasioni da gol. I nerazzurri comunque portano a casa la vittoria, conquistando 3 punti d’oro.

Riviviamo le emozioni della sfida nel video appartenente al profilo YouTube di “TheGreatOneInterist”, che ne detiene tutti i diritti.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE