Mudingayi: “All’Inter ho conosciuto i compagni sicuramente più strani”

Articolo di
22 aprile 2019, 13:20
Mudingayi Inter

Gaby Mudingayi, centrocampista congolese con un lungo passato in Italia, è stato intervistato dal sito del giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio. Ricordando il suo biennio all’Inter, nelle stagioni 2012-2013 e 2013-2014, ha espresso il rammarico per i tanti infortuni che hanno caratterizzato la sua esperienza in nerazzurro, chiusa con appena diciassette presenze non certo indimenticabili.

SPAZIO RIDOTTOGaby Mudingayi ha giocato per sei diverse squadre in Italia, e dal 2012 al 2014 è stato un tesserato dell’Inter: «Ho conosciuto i compagni sicuramente più strani. C’era Yuto Nagatomo, tra i più divertenti che abbia mai incontrato. E poi c’erano Javier Zanetti e Walter Samuel: i più seri. L’infortunio al tendine d’Achille? Ho avuto paura di rifarmi male. Riprendere a correre, a contrastare, non è la stessa cosa».

Fonte: GianlucaDiMarzio.com – Valentino Della Casa

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE