Amarcord

Matthaus: “Inter-Rapid Vienna? Calore e carica unici. UEFA ’91, esaltati”

Lothar Matthaus è stato intervistato dall’Inter per il Matchday Programme di Inter-Rapid Vienna, ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League in programma stasera alle ore 21. L’ex giocatore tedesco, che della formazione austriaca è stato allenatore, ha ricordato il precedente della stagione 1990-1991, quando i nerazzurri eliminarono i viennesi ai tempi supplementari cominciando la corsa verso la conquista della Coppa UEFA.

RICORDO FELICELothar Matthaus parla con gioia di Inter-Rapid Vienna, per quanto riguarda l’unico altro precedente: «Far parte di quella squadra è stato per me un gran divertimento e un grandissimo privilegio. Quando abbiamo sollevato la Coppa UEFA eravamo esaltati, felici per noi stessi e per i tifosi. Loro ci davano sempre una spinta in più e anche in quella partita contro il Rapid Vienna, benché fossimo al Bentegodi (il Meazza non era disponibile per problemi col manto erboso, ndr), abbiamo sentito un calore e una carica unici. Eravamo forti, ma soprattutto eravamo un gruppo fantastico: Walter Zenga, Giuseppe Bergomi, Riccardo Ferri, Nicola Berti e ovviamente i tre tedeschi. Se penso a quei ragazzoni, sorrido. Ah, Giovanni Trapattoni, che grande! Uno dei migliori allenatori che abbia mai avuto: quei successi sono tutti suoi, aveva un modo di allenare davvero incredibile».

CONQUISTE PERSONALI«Il Pallone d’Oro del 1990? Sollevarlo in casa è stato un brivido incredibile. Ricordo che lo stadio era pienissimo e il mio sorriso incantato. Condividere con i tifosi nerazzurri quel momento è stato magico: ogni calciatore gioca per i propri supporters, è vero, ma loro significano tantissimo per me. Quale partita rigiocherei? È semplicissimo: la partita contro il Napoli del 1989 (quella che diede il titolo dei record, ndr). E la rigiocherei in continuazione, non soltanto per il mio gol ma per l’elettricità nell’aria. San Siro nei momenti decisivi è semplicemente fantastico e non ci sono parole per descriverlo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh