Il solito Moggi: “Iuliano-Ronaldo? Rigore, ma l’Inter doveva retrocedere”

Articolo di
29 agosto 2018, 11:48
Moggi

Nella lunga intervista concessa al “Corriere dello Sport” (QUI la prima parte su Calciopoli, ndr) l’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi torna anche su un suo vecchio “cavallo di battaglia”, la retrocessione in B dell’Inter che, a suo dire, sarebbe dovuta avvenire per il passaporto falso di Recoba

Tu e il “nemico” Moratti- “Prima di Calciopoli mi aveva preso all’Inter. Alla Juve avevo fatto il mio tempo. Firmai il contratto. Moratti mi chiese di dar via Moriero. Riuscii a venderlo al Middlesbrough ma lasciai il merito a Mazzola. Il giorno dopo vengo a sapere che avevano rinnovato il contratto a Moriero”

Confessa: Iuliano su Ronaldo in quell’Inter-Juventus, rigore grosso come una casa- “Probabilmente era rigore, ma quel’Inter neanche doveva starci in Serie A. Doveva essere retrocessa per lo scandalo del passaporto di Recoba”.







ALTRE NOTIZIE