Coco: “C. Ronaldo debuttò contro l’Inter, chiese la maglia a Di Biagio e lui esitò”

Articolo di
21 Luglio 2018, 14:49
Condividi questo articolo

La Gazzetta dello Sport ha intervistato Francesco Coco per parlare di Cristiano Ronaldo che fece il suo debutto nelle coppe europee affrontando il terzino in uno Sporting-Inter giocato a Lisbona il 14 agosto del 2002.

PRIMO AVVERSARIO – Ronaldo debuttò nel match d’andata dai preliminari di Champions League contro l’Inter pareggiando 0-0 a Lisbona per poi perdere 2-0 a San Siro: «Avevate parlato di lui prima della partita? No, Cuper mi aveva messo in guardia da Quaresma. Nessuno conosceva Cristiano. In campo però fu lui a crearmi più problemi. Giocavo sulla fascia sinistra, dove andò a posizionarsi lui. Era forte fisicamente. Tenergli testa non fu facile. La maglia scambiata con Di Biagio? All’inizio Gigi non la voleva. La accettò per mancanza di alternative: non poteva sapere chi sarebbe diventato Ronaldo. Ora se la tiene stretta come una reliquia. Io e miei ex compagni ci sentiamo privilegiati per aver assistito al suo debutto. Juventus ancora favorita grazie a lui? Sì, l’acquisto di Ronaldo le dà qualcosa in più a livello mentale. Però ha preso anche altri ottimi giocatori come Emre Can e Cancelo. L’Inter si stava muovendo meglio di tutte sul mercato prima che la Juve piazzasse il colpo Ronaldo, che l’ha messa di nuovo in prima fila».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE