Bessa: “All’Inter grazie a Casiraghi, fatica all’inizio ma anni meravigliosi”

Articolo di
19 settembre 2018, 14:19
Daniel Bessa Genoa

Daniel Bessa, intervistato dal canale Youtube ufficiale del Genoa, ha parlato della sua esperienza nel settore giovanile dell’Inter ricordando di essere stato scoperto da Pierluigi Casiraghi, storico e compianto osservatore nerazzurro.

INTUIZIONE CASIRAGHI – Dopo l’indecisione iniziale Bessa approdò all’Inter nel 2008 e nel 2012 conquistò prima la Next Generation Series sotto la guida di Andrea Stramaccioni e poi il campionato Primavera subendo però un grave infortunio al ginocchio durante la finale dei play-off Scudetto che compromise la stagione successiva impedendogli di partecipare al ritiro pre-campionato con la prima squadra: «Al Coritiba, dove ho giocato a futsal per sei anni, abbiamo vinto praticamente tutti i campionati regionali e quindi avevamo una bella squadra vincendo un po’ di tutto. Sono venuto all’Inter dopo che Casiraghi, che non è più tra noi, mi ha visto in Brasile in un paio di tornei e tramite la mia famiglia mi ha invitato a venire all’Inter e da lì ho fatto fatica ad accettare ma dopo sei mesi ho pensato di venire a provare. Tranne il primo anno, dove in realtà non capivo molto bene, sono stati anni meravigliosi perché oggi l’Italia è la mia casa come il Brasile anzi, ormai sono più abituato allo stile italiano perché sono qui da dieci anni. Sono contento della mie scelte e delle mie esperienze perché ovunque sono andato mi ha dato qualcosa».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE