Bergomi: “Inter del ’98 forte col miglior Ronaldo. Winter dava equilibrio”

Articolo di
31 agosto 2018, 14:45
Giuseppe Bergomi

Beppe Bergomi, ospite negli studi di Sky Sport per commentare i gironi di Europa League, ha salutato il suo ex compagno Aron Winter e parlato della coppa UEFA vinta con l’Inter proprio insieme a lui nel 1998.

BEL GRUPPO – «Quello era un bel gruppo con giocatori forti: c’era Djorkaeff, c’era Winter, Ze Elias, Pagliuca, Zamorano, Simeone, Zanetti e Ronaldo nei suoi anni migliori. La squadra era sicuramente forte e Ronaldo era nel suo anno migliore, quell’anno lì è stato straordinario. E poi Aron era tatticamente perfetto, copriva le spalle a Moriero che doveva fare tutta la fascia e lui dava equilibrio a tutto il reparto di centrocampo. Poi mi piace sottolineare che con Aron c’è una stima reciproca, magari non ci sentiamo tante volte però quando ci sentiamo capisco che c’è quell’affetto e quell’amicizia giusta».







ALTRE NOTIZIE