Zenga: “Da Zanetti a Kondogbia, gli eccessi del calcio”

Articolo di
12 agosto 2017, 17:45
zenga

Walter Zenga, ex portiere dell’Inter, ha lanciato una dura critica nei confronti di Geoffrey Kondogbia per via del suo atteggiamento paragonandolo all’esempio ben diverso di Zanetti

L’AFFONDO – Walter Zenga, ex portiere dell’Inter, ha criticato la decisione di Geoffrey Kondogbia di saltare ieri l’allenamento per forzare la cessione al Valencia. La frecciata partita dal suo profilo Instagram è evidente, visto l’elogio alla leggenda nerazzurra Javier Zanetti prima dell’attacco al francese: “Due giorni fa il compleanno di un capitano, di una bandiera, di un uomo. Oggi un giocatore non si presenta per gli allenamenti e vuole andarsene: gli eccessi del calcio”.