Icardi festeggia la convocazione: “Darò tutto per te, Argentina”

Articolo di
11 agosto 2017, 23:19
Icardi

Questo pomeriggio Mauro Icardi ha ricevuto la convocazione da parte del CT dell’Argentina, Jorge Sampaoli, per le prossime partite di qualificazione ai Mondiali del 2018 contro Uruguay e Venezuela. Con un post attraverso il suo profilo Instagram ha festeggiato il rientro nella Selección, dov’era già stato chiamato a giugno per le amichevoli con Brasile e Singapore senza però poter giocare per l’infortunio che l’ha tenuto fuori da metà maggio fino a poco fa.

RITORNO IN NAZIONALE – “Mia amata Argentina, oggi dopo quattro anni torniamo a incontrarci, l’ultima volta che ho vestito questi colori è stato nel lontano 2013 coronando il sogno di debuttare nella nazionale maggiore a soli vent’anni, grazie al mio lavoro e ai miei sacrifici. Dopo alcuni passaggi nelle nazionali giovanili è arrivato il momento tanto aspettato. Magari non è arrivato nella maniera migliore o nel momento migliore ma l’orgoglio e il sentimento di rappresentare il mio paese è un qualcosa che non si può spiegare. Oggi, quattro anni dopo, mi arriva questa splendida notizia, poter vestire di nuovo la maglia più bella del mondo, che rappresenta ognuno di noi argentini, la nostra patria e il nostro paese. Per questo oggi dico grazie a tutti quelli che hanno avuto fiducia in me, non mi piace fare promesse però di una cosa sono sicuro: darò tutto per te, mia amata Argentina”.