Zhang jr: “Chi non è funzionale se ne vada! Se vieni all’Inter…”

Articolo di
1 agosto 2017, 12:46
Zhang Steven

Steven Zhang parla ai microfoni di Premium Sport: il figlio di Jindogn Zhang, numero uno di Suning e proprietario dell’Inter, appare sempre più coinvolto nel progetto nerazzurro e rivolge un appello molto chiaro a tutti quei giocatori che non ci credono. Di seguito le sue parole

APPELLOSteven Zhang non fa tanti giri di parole e rivolge un appello molto chiaro e forte a tutti quei giocatori che non si sentono coinvolti dal progetto dell’Inter: «A prescindere dai risultati positivi sin qui ottenuti, vogliamo rinforzare la squadra. I giocatori che non sono funzionali a questo progetto, se ne vadano. Chi invece ci crede, è il benvenuto. Abbiamo un mese per completare la squadra, per i nomi meglio chiedere a Spalletti, Ausilio e Sabatini ma una cosa è sicura: il nostro mercato non è ancora chiuso».

MERCATO E SPALLETTI – Il figlio di Jindong Zhang esprime poi le sue impressioni su Luciano Spalletti e afferma che ci saranno ancora acquisti sul mercato: «Spalletti? Passando del tempo con lui e ascoltando cosa dicono persone dentro e fuori dal club, ho capito che è un vero professionista e deve sapere che lo sosterremo sempre, sentirà la nostra fiducia ogni giorno. Capisco le aspettative dei tifosi in merito a grandi acquisti ma non conta quanto spendi o il nome ma che l’allenatore e l’area tecnica scelgano giocatori adatti alla squadra. Il nome a effetto non serve sempre, i giocatori arrivati sinora si sono inseriti benissimo nel gruppo. Se vieni all’Inter non importa il nome o chi sei, la tua pelle e il tuo sangue devono essere nerazzurri. Sulle spalle non porterai il tuo nome ma quello dell’Inter».