Zanetti: “Simeone? C’è Mancini. Icardi ci serve. Le Olimpiadi…”

Articolo di
9 luglio 2016, 14:01
Zanetti

Javier Zanetti ha concesso un’intervista esclusiva agli argentini di Hoy nella quale il vicepresidente dell’Inter si è ovviamente soffermato anche sui nerazzurri mettendo nuovamente a tacere le voci che vorrebbero il club interessato a Diego Simeone.

AVANTI CON MANCINI – «Simeone all’Inter? No. Abbiamo un contratto e un progetto con Roberto Mancini, è lui il nostro allenatore. Veron? Il 27 giocheremo a New York contro l’Estudiantes. E’ da molto che non ci parlo ma il nostro rapporto è stato sempre buono e cordiale. L’amichevole degli Stati Uniti sarà la giusta occasione per rivederci dopo tanto tempo. Perché non mandiamo Icardi alle Olimpiadi? Questa settimana abbiamo iniziato la preparazione con l’Inter. Mauro è il nostro capitano e siamo in una fase di transizione dopo la cessione del 70% del club a una società cinese. A prescindere da questo credo che quello dei giochi Olimpici sia un problema che va avanti da anni».