Zanetti: “Obiettivo CL. Il murale? La storia non si macchia”

Articolo di
23 marzo 2018, 13:04

Marco Barzaghi di Premium Sport ha intervistato Javier Zanetti davanti al murale dedicato ai centodieci anni dell’Inter per parlare della corsa Champions e sopratutto condannare l’atto vandalico dei giorni scorsi.

BELLISSIMA OPERA – «Però rimane sempre una bellissima opera, questo è stato un atto vandalico e le persone che lo hanno commesso non sono tifosi di calcio. Rimane un bellissimo murale, dietro quest’opera c’è il DNA dell’Inter che è la cosa più importante e la storia non si macchia mai. Ci sono tante iniziative per una storia così bella, gloriosa, fatta di grandissimi campioni del passato e anche del presente. Credo che in questo momento l’unico pensiero nostro è di poter finire questo campionato con l’obiettivo raggiunto che sarebbe la Champions League».






ALTRE NOTIZIE