Zanetti: “Brozovic e Jovetic? Decide Suning. Con il Palermo…”

Articolo di
26 agosto 2016, 17:02
Zanetti

Javier Zanetti si è soffermato a parlare con i giornalisti all’uscita dell’Auditorium del Grimaldi Forum dove si sono svolti i sorteggi della fase a gironi della UEFA Europa League: il vice presidente nerazzurro si concentra sul mercato in uscita e sulla prossima sfida di campionato contro il Palermo. Di seguito le sue dichiarazioni riportare da “Tutto Mercato Web”

MERCATO IN USCITA – «Ci sono squadre che per passare il turno ci faranno sudare, però siamo l’Inter e vogliamo essere protagonisti in questa competizione. Mercato? Io sono qui adesso e torno a Milano, ci saranno sicuro delle novità, se arrivano giocatori che possono rinforzarci bene altrimenti possiamo comunque far bene. In uscita? So che stanno parlando in questa ultima settimane e vediamo cosa sarà meglio per noi e per Jovetic che è un ottimo giocatore. Brozovic? No, abbiamo ancora una settimana e vedremo che cosa ci si proporrà. La nuova proprietà deciderà. Vedremo se quindi potrebbe nel caso arrivare un nuovo centrocampista. Abbiamo un Fair Play Finanziario da rispettare».

NESSUN ALIBI – «Prossima gara contro il Palermo? Dovremo subito riscattarci dopo la sconfitta col Chievo, questa settimana i ragazzi si sono allenati duramente per dimostrare subito il loro valore. Problema di forma? Non dobbiamo cercare alibi. Credo che tutte le squadre hanno dei problemi ad inizio campionato però non è una scusa».