Udinese, De Paul (rigore) e Barak segnano il primo ko dell’Inter

Articolo di
16 dicembre 2017, 16:57
Rodrigo De Paul

Termina la partita tra Inter e Udinese: nella seconda frazione di gioco l’arbitro concede un calcio di rigore ai bianconeri. De Paul trasforma, poi Barak in contropiede chiude il match. Primo ko stagionale degli uomini di Spalletti

SECONDO TEMPO – Riprende il gioco. OCCASIONE PER L’UDINESE: al 46′ cross di De Paul, Skriniar manca il pallone e Lasagna calcia da due passi ma Handanovic si supera negando il gol all’ex Carpi. Al 54′ da calcio d’angolo cross di Candreva per il colpo di testa alto di Icardi. CALCIO DI RIGORE E GOL DELL’UDINESE: al 57′ Widmer arriva al cross e c’è un tocco di mano in corsa di Santon. Mariani consulta il Var e assegna un calcio di rigore all’Udinese. Al 61′ si presenta De Paul sul dischetto e spiazza Handanovic calciando alto al centro della porta. OCCASIONE PER L’UDINESE: al 67′ cross di De Paul per il piatto di Fofana alto sopra la traversa. TRAVERSA PER L’INTER: al 68′ cross di Candreva per il colpo di testa di Skriniar che si stampa sul palo alto. Al 71′ punizione battuta da Candreva e respinta dalla barriera. Al 72′ cross di Candreva da calcio d’angolo e colpo di testa di Vecino deviato in un nuovo corner. OCCASIONE PER L’INTER: al 72′ calcio d’angolo battuto da Candreva per un ottimo colpo di testa respinto da Bizzarri. Al 76′ Borja Valero serve Perisic ma il suo tiro è alto sopra la traversa. GOL DELL’UDINESE: al 77′ ottimo contropiede dei bianconeri. Cross di Jankto e appoggio di testa di Barak. All’81’ Jankto tira da lontano e trova calcio d’angolo. All’82’ Barak calcia da fuori area ma Handanovic c’è. Al 91′ calcio di punizione di Perisic e colpo di testa sul fondo di D’Ambrosio. Al 93′ cross di Karamoh ma Eder non riesce a colpire di testa.

INTER 1 – 3 UDINESE

MARCATORI: 14′ Lasagna (U), 15′ Icardi (I), 61′ De Paul (U), 77′ Barak (U)

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 21 Santon; 11 Vecino, 20 Borja Valero; 87 Candreva, 77 Brozovic, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 7 Cancelo, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 55 Nagatomo; 5 Gagliardini; 17 Karamoh, 23 Eder, 99 Pinamonti.

Allenatore: Luciano Spalletti

UDINESE (3-5-2): 1 Bizzarri; 19 Stryger Larsen, 5 Danilo (C), 17 Nuytinck; 27 Widmer, 72 Barak, 6 Jankto, 14 Jankto, 53 Ali Adnan; 10 De Paul, 15 Lasagna.

A disposizione: 22 Scuffet; 55 Bochniewicz, 97 Pezzella; 13 Ingelsson, 23 Hallfredsson, 85 Behrami, 99 Balic; 7 Matos, 9 Bajic, 18 Perica, 20 Maxi Lopez, 96 Ewandro.

Allenatore: Massimo Oddo

NOTE: calcio di rigore per l’Udinese al 61′; Ammoniti: Ali Adnan (U) al 28′, Nuytinck (U) al 43′, Fofana (U) al 66′, Vecino (I) al 73′, Widmer (U) al 74′; Sostituzioni: Gagliardini per Brozovic (I) al 54′, Karamoh per Santon (I) al 69′, Behrami per Fofana (U) al 74′, Eder per Vecino (I) al 78′, Perica per Lasagna (U) al 78′, Hallfredsson per De Paul (U) all’88’; Recupero: 5′







ALTRE NOTIZIE