Thohir: “Inter su un giocatore cinese, questo è l’obiettivo”

Articolo di
30 luglio 2015, 07:07
thohir

Intervistato dai microfoni dell’agenzia cinese Xinhua News al termine della tournée dell’Inter, il Presidente nerazzurro Erick Thohir ha parlato di svariati argomenti, toccando anche quello relativo al mercato, aprendo le porte a un nuovo colpo, non solo a livello di marketing

OBIETTIVO PROGRESSO – Ecco le parole di Erick Thohir: «Il progresso del calcio in Asia è qualcosa che mi sta molto a cuore, sia in Indonesia sia in Cina. Da quando sono presidente dell’Inter abbiamo stretto molti legami con paesi come Cina, Indonesia e India, dai quali tutti dobbiamo trarre beneficio».

L’INTER IN CINA«Nel 1978 l’Inter è stata la prima grande squadra europea a visitare la Cina e giocarci, per poi tornarci nel 2009 e nel 2011. Nel 1999, invece, l’Inter ha aperto una scuola calcio per aiutare i bambini poveri a giocare. Per me l’Inter e la Cina sono una cosa sola, per questo abbiamo mantenuto un rapporto così stretto. L’accordo che abbiamo siglato con una scuola calcio locale è solo una parte della partnership».

UN CINESE PER L’INTER«Siamo stati molto interessati a portare un giocatore cinese all’Inter, anche se il nome non ve lo dico (si parla quasi sicuramente di Zhang Linpeng del Guangzhou Evergrande, ndr). Ho una squadra negli Stati Uniti (il DC United, ndr), dove ho portato due giovani indonesiani. Ovviamente penso che i giocatori cinesi possono essere portati in Europa, ma forse adesso non è il momento».