Thohir: “Inter da costruire passo dopo passo. Perišić rimane”

Articolo di
15 agosto 2017, 23:14
Erick Thohir

Il presidente dell’Inter Erick Thohir ha rilasciato un’intervista all’emittente indonesiana Metro TV News. Dopo il buon precampionato, anche in Asia per l’International Champions Cup, il numero uno nerazzurro si augura un inizio di stagione positivo, sia grazie al lavoro di Luciano Spalletti sia grazie a una rosa adeguata.

SOTTO CON LE GARE UFFICIALI«Penso che sia il momento giusto per rafforzare la coesione fra i giocatori dell’Inter, dobbiamo avere una rosa adeguata e non eccessiva, oltre che solida. Dobbiamo costruire la squadra passo dopo passo, in fondo l’ha fatto anche la Juventus dopo che è retrocessa in Serie B. Dobbiamo concentrarci per migliorare le infrastrutture e rivitalizzare l’Inter. Ivan Perišić dovrebbe rimanere, Geoffrey Kondogbia è un problema nuovo e ha detto di avere interessi (dal Valencia, ndr). Nel precampionato l’Inter ha giocato in maniera eccezionale, battendo Bayern Monaco e Chelsea. Luciano Spalletti è un allenatore con esperienza internazionale, ha grande disciplina e pensiamo che la sua leadership possa portare risultati positivi per l’Inter. Speriamo che la squadra sia competitiva fin dall’inizio della stagione».