Spalletti: “Problema fisico? Assolutamente no. Episodi…”

Articolo di
17 febbraio 2018, 23:51
spalletti-conferenza-stampa

Al termine della partita contro il Genoa Luciano Spalletti si è presentato in sala stampa. Queste le risposte dell’allenatore dell’Inter ai giornalisti presenti nella conferenza del Ferraris.

TUTTO TROPPO BRUTTO«Non mi sembra una trappola, l’Inter ha tenuto la partita in equilibrio. Poi, siccome stiamo attraversando un periodo difficile, queste difficoltà avrebbero bisogno dell’episodio a favore mentre girano contro, di conseguenza la reazione dovrebbe essere ancora più imponente. Per certi versi si è avuta, ma quanto perdi 2-0 valla a raccontare: da ultimo la squadra ha fatto girare la palla con velocità e ho visto il tentativo di forzare di più, poi se non fai gol con tutti i traversoni diventa difficile, perché loro si sono abbassati creando densità nella trequarti. Continua questo momento di difficoltà. Non è un problema da un punto di vista fisico, assolutamente no. Anche se lo fosse, e non lo è con i dati di fatto e le misurazioni, è sbagliato andarlo a trattare in quella direzione, perché se a un calciatore gli dici che non è in condizione per ritrovarla vuol dire che per tre-quattro settimane devi perdere le partite perché non ce la fai. È sbagliato da un punto di vista di gestione di gruppo, una roba contraria alla soluzione, va contro tutto questo tipo di analisi. È chiaro che facciamo girare la palla lentamente, questo ci succedeva anche all’inizio perché le caratteristiche sono un po’ queste qui. I nostri equilibri da un punto di vista di autostima sono minati soprattutto in questo periodo, quando ti capita l’episodio contro diventa più difficile. Non abbiamo altra strada che lavorare e cercare di modificare passo dopo passo, non può venire una cosa clamorosa che ribalta quello che stiamo facendo ma solo lavorare in maniera seria. Magari facendo sì che non ci succeda di andare sotto come abbiamo fatto stasera».






ALTRE NOTIZIE