Spalletti: “L’Inter si guarda non solo dal Milan! 0-0 con le big…”

Articolo di
12 marzo 2018, 23:17

Luciano Spalletti – intervenuto in occasione della ricezione del premio “Albano Aramini”, come riportato dal “Corriere dello Sport” nella sua versione online – commenta la situazione dell’Inter in classifica dopo lo 0-0 contro il Napoli in ottica piazzamento Champions e l’attribuzione del premio

NATURA DELL’INTER – Non si sbilancia Luciano Spalletti dopo la partita di ieri: «Abbiamo fatto perdere lo scudetto al Napoli con il pari di ieri? Non direi. La corsa è ancora apertissima. Come sono aperti ancora tanti obiettivi di questo campionato. Se ci preoccupa il Milan? Ci guardiamo intorno, così per il Milan, la Lazio, la Sampdoria, l’Atalanta e le altre. I primi quattro posti sono ambiti e noi siamo nella corsa. L’Inter ha fermato sullo 0-0 le protagoniste del campionato? Credo significhi che abbiamo delle qualità importanti e che quando le mettiamo in campo possiamo giocarcela con tutte. Il problema è che quando giochi con squadre che sulla carta sono inferiori devi ragionare e proporre. Evidentemente quando giochiamo con squadre forti riusciamo a prendere il loro passo e la loro mentalità».

IL PREMIO ARAMINI – «Qualsiasi premio ti riempie di felicità e di cose belle, segno che stai lavorando bene. Se arriva da un territorio che è il tuo allora tutto ti rende più orgoglioso. In questa città hanno iniziato e hanno raccolto le caratteristiche tanti uomini di calcio vincenti. Il premio è dedicato a una persona che ha saputo costruire per lo sport di questa città, Albano Aramini ho avuto il privilegio di conoscerlo quando ero qui a lavorare ed è stata una figura fondamentale per Empoli».






ALTRE NOTIZIE