Spalletti: “La Roma? Partite che ti servono per diventare forte”

Articolo di
25 agosto 2017, 13:46
Spalletti

Il direttore di Inter Channel Roberto Scarpini ha intervistato Luciano Spalletti per parlare del lavoro fatto in questa settimana e della partita di domani contro la Roma, squadra che il tecnico ha allenato fino a pochi mesi fa.

GIOCATORI DISPONIBILI – «Abbiamo lavorato, c’è stato l’interesse dei calciatori; io non potrei lavorare se non ci fosse la loro disponibilità e abbiamo sviluppato tutti i concetti che volevamo sviluppare. Tante opportunità di scelta? Le opportunità di scelta dipendono se la squadra ha dato un risultato omogeneo in quelle che sono le sue qualità e in quello che è l’equilibrio del valore dei giocatori per cui è segno che stiamo lavorando nella maniera corretta e che i giocatori fanno vedere le qualità che hanno. Tornare a Roma? Torno in un ambiente che non mi è indifferente perché io voglio bene ai calciatori che alleno, lì ci sono stato tanti anni e ho instaurato un rapporto forte e di conseguenza so che andiamo ad affrontare un avversario fortissimo, ci vorrà un’altra squadra fortissima. Noi dobbiamo ambire a giocare queste partite qui, per diventare come loro dobbiamo provare a vincere queste partite».