SM: Inter sotto assedio

Articolo di
6 luglio 2015, 13:48

In collegamento da Riscone di Brunico Marco Barzaghi ha fatto il punto sul ritiro estivo dell’Inter. Già da stamattina Roberto Mancini ha insistito con il 4-3-3 che dovrebbe essere il nuovo modulo dei nerazzurri. Ma non c’è solo tattica nei pensieri degli interisti.

SOTTO ASSEDIO – “Qui a Brunico la temperatura è sempre infuocata e non solo per gli otre  30 gradi che ci sono anche oggi dopo i picchi di 37 di ieri. L’Inter è sotto assedio ma si è detta molto tranquilla perché non ha violato nessun tipo di regolamento ed pronta a difendersi dagli attacchi che arrivano da Firenze. Non sono stante nemmeno prese in considerazione le dichiarazioni del padre di Imbula. 

MERCATO IN FERMENTO –  “L’Inter vuole tutto e subito tanto che Mancini ha dato mandato ai suoi dirigenti di portare a Milano i rinforzi al massimo entro 10 giorni per cominciare a lavorare anche con loro in questo ritiro. In questo senso verrà osservata la trattativa Salah. Si aspetterà e poi si andrà dritti su Jovetic. Mancini ha cominciato a parlare già da ieri sera nei piani della società: i vari Shaqiri, Vidic e Santon. Il suo consiglio è di cambiare aria anche per permettere alla società di sfoltire la rosa”. 

SCHEMI FUTURI – Intanto prove tattiche già dalle 9 di questa mattina. Il 4-3-3 sembra lo schema preferito da Mancini, ma servono ancora esterni e qualche rinforzo dal mercato.

Facebooktwittergoogle_plusmail