Santon: “In EL dobbiamo svegliarci, facciamo troppi errori”

Articolo di
12 ottobre 2016, 09:08
Santon

Nella sua intervista in esclusiva per “Tuttosport”, Davide Santon ha parlato dei problemi delle difficoltà dell’Inter in Europa e dei troppi errori commessi dalla squadra, soprattutto in fase di costruzione

MENTALITA’ EUROPEA – «Perché andiamo così male in Europa? Credo sia un problema di mentalità e attenzione: dobbiamo essere consapevoli che se in Europa sbagli, nessuno ti risparmia niente. Non credo che il problema sia il troppo turnover, perché all’Inter anche chi gioca poco sa fare la differenza. Il fatto di trovarci a zero punti dovrebbe darci una svegliata, anche perché abbiamo le qualità per passare il turno».

TROPPI ERRORI – «Dobbiamo essere più organizzati in campo, capire quando pressare e quando aspettare, essere più compatti e fare meno errori in fase di costruzione: specialmente in Italia, dove le squadre ti aspettano per ripartire e rischi di perdere delle partite che potresti vincere tre o quattro a zero. Con la Roma abbiamo concesso molte occasioni non perché loro fossero più forti, ma perché abbiamo sbagliato troppi passaggi a centrocampo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.