Reti inviolate tra Inter e Cagliari: Icardi sbaglia un rigore

Articolo di
16 ottobre 2016, 15:47
Icardi Inter

Si è concluso il primo tempo di Inter-Cagliari. I nerazzurri mantengono il pallino del gioco ma non riescono a sbloccare la partita, il contestato Mauro Icardi sbaglia un calcio di rigore

Inter e Cagliari sono al riposo sul punteggio di 0-0 dopo un primo tempo in cui i nerazzurri, pur mantenendo il pallino del gioco, non sono riusciti a sbloccare. I primi minuti si giocano inevitabilmente in un ambiente condizionato dal “caso Icardi”, la curva espone striscioni e cori contro il capitano dell’Inter, che incassa però il sostegno di tutto il resto dello stadio. Al 16° la prima vera occasione per l’Inter grazie ad Antonio Candreva che colpisce al volo da buona posizione su un cross di Banega, ma il tiro del nazionale azzurro non centra lo specchio. Al 26° rigore per l’Inter per un dubbio atterramento di Icardi a opera di Bruno Alves (ammonito): sul dischetto si presenta lo stesso capitano dell’Inter che però calcia debole e fuori. Al 30° altra bella azione in ripartenza dell’Inter, cross di Candreva dalla destra ribattuto dalla difesa del Cagliari, il successivo tiro al volo di Joao Mario termina fuori di poco. Altra buona occasione al 37° con un tiro deviato di Candreva su cui comunque Storari para sicuro.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it