Padelli: “Un sogno indossare maglia Inter. Ora l’obiettivo”

Articolo di
21 marzo 2018, 23:18
Daniele Padelli Inter-Pordenone

Il portiere dell’Inter Daniele Padelli ha partecipato all’evento “Junior TIM Cup, il calcio negli oratori”. Intervistato da “RMC Sport”, come riporta il sito “TuttoMercatoWeb”, ha dato un giudizio sulla parte di stagione fin qui trascorsa e su cosa si aspetta per gli ultimi due mesi di campionato.

CHIUDERE IN BELLEZZA«Le partite che mancano sono tutte fondamentali, non possiamo più permetterci di lasciare punti per strada. Mauro Icardi? Si è ripresentato nel migliore dei modi, anche se chi ha giocato al suo posto ha fatto bene. Un giocatore da solo non sposta gli equilibri ma è meglio averlo con noi. Nelle ultime settimane si sono incastrate una serie di cose che ci hanno permesso di tornare a essere la squadra aggressiva e compatta di prima. Luciano Spalletti ci stimola di continuo, è la sua indole e noi dobbiamo continuare a lavorare per raggiungere l’obiettivo. Sono felice e orgoglioso, ho coronato un sogno indossando questa maglia. Ha sempre tifato per i portieri del passato, da Gianluca Pagliuca a Francesco Toldo».