Mourinho in crisi, a giugno potrebbe tornare all’Inter – TS

Articolo di
5 novembre 2016, 09:04
Mourinho

Secondo “Tuttosport”, Suning potrebbe lavorare per riportare a casa José Mourinho a giugno. Lo Special One sarebbe disponibile a un ritorno in nerazzurro, specialmente se l’avventura a Manchester dovesse naufragare

RITORNO A CASA – Riportare Mourinho a casa. Per ora è una suggestione, ma presto potrebbe diventare un progetto di lavoro da parte di Suning. Dovesse infatti prolungarsi la crisi tra il portoghese e il Manchester United, l’Inter potrebbe offrirsi per riportare a casa lo Special One. È già tornato al Chelsea e, l’ha sempre detto, farebbe altrettanto all’Inter. Alla luce del fatto che Zhang per l’Inter vuole il meglio, non ci sarebbe da stupirsi se il colosso di Nanchino provasse a contattarlo nonostante i 14 milioni di ingaggio che gli garantisce il contratto firmato fino al 2019 con lo United“.

MOSSA VINCENTE – “È quasi superfluo sottolinearlo, Mourinho sarebbe accolto come un idolo ma, soprattutto – ed è quello che più interessa a Suning – l’operazione avrebbe un’eco mediatica straordinaria a livello mondiale. Il che, per un’azienda che vuole utilizzare il marchio Inter per sfondare in tutti i mercati asiatici, può essere la mossa vincente. Il ritorno di Mourinho inoltre avrebbe per i tifosi dell’Inter un impatto simile soltanto a quello di Ronaldo, strappato ai tempi al Barcellona da Massimo Moratti: sarebbe difficile trovare un modo migliore per riconquistarli dopo tutta la messa in scena per il casting post de Boer”.

UOMO FORTE – “Avere un uomo forte in panchina aiuterebbe a mettere ordine tra le varie anime presenti in società, come peraltro accaduto negli anni di Moratti con il ciclo di vittorie aperto da Mancini e perfezionato dallo stesso Mourinho, che ha dato alla squadra pure una dimensione europea. Il portoghese poi in tutte le squadre in cui è andato ha sempre conquistato il campionato e l’Inter deve ricominciare ad abituarsi a vincere. E lo Special One, in tal senso, è una garanzia”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.