Moratti: “Tornare presidente? Me lo hanno chiesto! De Boer…”

Articolo di
30 settembre 2016, 14:28
Moratti

L’inviato di “Sport Mediaset” Marco Barzaghi ha intervistato in esclusiva l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti per parlare di Erick Thohir, della nuova proprietà e del lavoro svolto finora dal tecnico Frank de Boer.

NOSTALGIA – «Tornare presidente? Me l’hanno chiesto. E’ sempre un onore ma non so cosa risponderei. C’è un po’ di nostalgia, soprattutto nel rapporto con i tifosi. Thohir si è dato da fare cercando anche di fare acquisti nelle difficoltà perché forse il giocattolo era più grande di quanto pensasse inizialmente ma anche lui fatto il suo. Mi sento abbastanza sento fiducioso, il loro desiderio di far bene è serio e sono partiti forte. De Boer? Dopo una giornata non potevano mandarlo via, non sono tutti come me! (ride ndr) Hanno fatto bene ad aspettarlo dopo le prime difficoltà. E’ bravo e ha il carattere giusto, lasciamogli tempo. Simeone? Non parliamo già di lui: è interista, c’è il ritorno a Milano nel suo destino ma è giovane e avrà tempo per venire sulla panchina dell’Inter».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.