Melo pensa ancora all’Inter: “Non ho firmato per il Flamengo”

Articolo di
24 ottobre 2016, 22:11
Melo

L’addio di Mancini all’Inter ha allontanato anche Melo dal progetto tecnico nerazzurro, ma nonostante tutto de Boer ha voluto dare ugualmente fiducia all’ex centrocampista del Galatasaray. Da qualche giorno si parla di un suo ritorno al Flamengo, ma attraverso l’account Twitter smentisce i rumors

NO AL FLAMENGO – Nelle ultime ore si è ipotizzato il passaggio di Felipe Melo al Flamengo – anzi, il ritorno essendo cresciuto e iniziato al calcio professionistico proprio in maglia rossonera -, ma è lo stesso centrocampista brasiliano dell’Inter a smentire questa voce, affidandosi peraltro al suo addetto stampa Gustavo H de Souza: “Felipe Melo non ha firmato nessun pre-contratto con il Flamengo al contrario di quanto riportato da alcuni siti web”. Una smentita che suona come una chiusura momentanea alle voci di mercato, che nei prossimi mesi si faranno ancora più insistenti.

MELO IN USCITA – Melo conferma questa versione, allontanando il suo ritorno in Patria, magari sperando nella permanenza all’Inter: il suo contratto è in scadenza al 30 giugno 2017 e, come prevedibile, non dovrebbe essere rinnovato, sebbene ci sia un’opzione per prolungare la sua permanenza milanese per un’ulteriore stagione. L’Inter – dopo essersi separata dal mentore Roberto Mancini – non pare assolutamente intenzionata a sfruttare quest’opzione, anzi, probabilmente proverà a liberarsi dell’alto ingaggio di Melo già durante la finestra invernale del mercato: difficile l’ipotesi Cina, più plausibile un ritorno in Turchia. Solo sullo sfondo il Brasile.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.