Mancini risponde a Sacchi: “Se avessi avuto in squadra…”

Articolo di
1 dicembre 2015, 22:20
Mancini

Ospite al “Corriere dello Sport Stadio” Roberto Mancini affronta vari argomenti, tra cui le dichiarazioni di Arrigo Sacchi che aveva definito il gioco della sua inter “antico”

FACILE CON CERTI GIOCATORI – «Non esiste il depositario della verità nel calcio, non lo è Sacchi e non lo sono io. Se avessi avuto Gullit, Van Basten, Maldini, Baresi, Donadoni e tutti gli altri campioni, anch’io avrei giocato un certo calcio».

HIGUAIN DECISIVO – Il tecnico di Jesi torna sulla partita di ieri contro il Napoli, secondo li equilibrata, decisa dalla classe di Gonzalo Higuain. Ecco le sue parole: «Il Napoli è stato bravo, Higuain è stato bravo a fare un gol straordinario dopo un minuto e lì un po’ c’ha messo in difficoltà il primo quarto d’ora. Poi la partita è stata normale, equilibrata».