Mancini: “Per sei mesi Tourè mi ha detto di volere l’Inter”

Articolo di
12 giugno 2015, 09:24

Roberto Mancini ha parlato a lungo con la “Stampa” del mercato dell’Inter e della prossima stagione. Qualche obbiettivo già sfumato e altri giocatori che sicuramente arriveranno a rinforzare la rosa. Ecco alcune considerazioni:

TEMPO – «Per definire la squadra c’è ancora tempo, stiamo a vedere cosa succede», inizia Mancini. «Io ho fatto delle richieste ben precise alla società e loro sanno quello di cui ho bisogno anche se la squadra che ho non è mica da buttare. Si può far certamente bene anche con questi giocatori».

TOURE’ – Inevitabili anche i riferimenti al corteggiamento fatto a Yaya Tourè e conclusosi, per ora, nel nulla: «E’ stato lui a dirmi che voleva cambiare aria e ambiente», sostiene Mancini, «Ho passato sei mesi a spiegargli cosa avrebbe trovato all’Inter. Ad un certo punto ha parlato con il suo club ed è uscito dal nostro radar. Non ci ho messo ancora una pietra sopra, comunque, e continuo ad aspettare la sua versione dei fatti. Perchè avrebbe continuato a ripetermi di voler venire a Milano?», conclude Mancini.

Vedremo se ci sarà qualche colpo di scena in questa vicenda che sin da subito non si è presentata chiara in tutti i suoi aspetti.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusmail