Mancini in conferenza stampa: “Manca la cattiveria agonistica”

Articolo di
16 maggio 2015, 20:46
Mancini

Mancini analizza in conferenza stampa il match contro la Juve: “In alcune partite abbiamo poca cattiveria agonistica, ma il futuro è dalla nostra parte”.

SERVONO GIOCATORI DI QUALITA’ – «Anche oggi abbiamo giocato bene, secondo me noi manchiamo di quella cattiveria agonistica che le grandi squadre devono avere. Se giochi bene e fai gol, devi chiudere il primo tempo sul 2-0. Noi manchiamo in questo, ci manca cattiveria. Possiamo essere migliorati molto come squadra, ma se manca questo non va bene. Dobbiamo costruire una squadra forte, ci servono giocatori di qualità e esperienza che aiutino a far migliorare i giovani che abbiamo».

KOVACIC MIGLIORATO – «Shaqiri è partito bene, poi è calato vistosamente, poi ho dovuto sostituirlo perché ci serviva maggior densità e intensità. Innanzitutto ci dispiace aver perso, perché tutte le volte che Thohir è venuto a Milano non siamo riusciti a regalargli una vittoria, poi era anche il compleanno di Moratti. Comunque ci vedremo nei prossimi giorni. Kovacic è migliorato molto in questo ruolo, anche Brozovic. Siamo contenti, il futuro è dalla loro parte».