Mancini: “Brozo migliorato tantissimo. Sugli italiani e Suning…”

Articolo di
27 aprile 2016, 20:59
Mancini Brozovic

Roberto Mancini nel corso di una lunga intervista rilasciata a “Premium Sport” ha parlato della rosa dell’Inter e di come alcuni giocatori siano migliorati. Non è mancato un riferimento alla Suning Commerce Group e ai 22 giocatori stranieri impiegati nel match di sabato

ITALIANI – «Non credo che nessuno di noi non voglia prendere i giocatori italiani. Il problema è arrivare prima e prenderli. Non è però semplice. Bisogna avere fiducia e farli giocare, non è semplice. La mia opionione è che si possano comprare».

MIGLIORAMENTI – «Brozovic è il giocatore che è migliorato maggiormente nell’ultimo anno. Può diventare un grande centrocampista. Nessuno in Serie A corre come lui. Magari avrà bisogno di più tempo. Kondogbia è milgiorato tanto negli ultimi mesi. Stesso discorso per Perisic. Molti lo avevano criticato nei primi messi. Questo sottolinea come serva pazienza».

SUNING COMMERCE GROUP – «Sono i rappresentanti di un grande gruppo cinese e sono amici del Presidente. Se succederà qualcosa sarà per il bene dell’Inter, per tornare grandi e in Champions League». Queste le parole di Roberto Mancini.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.