Mancini a MP: “In 11 vs 9 siamo spariti, Hernanes…”

Articolo di
28 aprile 2015, 23:12
Mancini

Ai microfoni di Marco Barzaghi ha parlato Roberto Mancini, soddisfatto della vittoria ma non della prestazione dei ragazzi soprattutto per quanto concerne la ripresa.

MOVIOLA – «Penso che le espulsioni fossero giuste, così come il rigore dato a Kovacic: la prima ammonizione di Domizzi è per proteste, quindi credo che ci possa benissimo stare».

SUFFICIENZA – «La squadra è stata bravissima nel primo tempo quando ha creato molto, poi in 11 contro 9 abbiamo smesso di giocare e abbiamo rischiato addirittura il pareggio finale. Domani in allenamento parlerò di questo con i ragazzi».

PODOLSKI – «Sono contento per lui, si è allenato bene e il goal è il giusto premio per i suoi sforzi».

EUROPA – «Ancora è presto per parlare di Europa League, la Fiorentina è un’ottima squadra e deve ancora giocare: anche se è reduce da un periodo non proprio positivo, rimane pur sempre una formazione temibile. Dobbiamo fare il massimo perchè una possibilità ce l’abbiamo, finchè siamo in corsa dobbiamo crederci».

HERNANES – «Come anche gli altri ha fatto bene nei primi 60 minuti, poi ha iniziato a fare il giocoliere ed ha tenuto troppo il pallone quando invece doveva essere giocato in maniera più intelligente».

ALLAN – «E’un buon giocatore, l’Udinese è nota per lanciare i giovani e valorizzarli al meglio, stasera ha fatto una grande partita».

 

Facebooktwittergoogle_plusmail