L’Inter riprende a vincere! Icardi, Brozovic e Perisic la chiudono contro il Cagliari

Articolo di
17 aprile 2018, 22:40
Icardi

Termina la partita tra Inter e Cagliari: nella seconda frazione di gioco tutto facile per i padroni di casa che impiegano appena quattro minuti per segnare ancora con Icardi e quindici con Brozovic. Al 90′ partecipa alla festa anche Perisic

SECONDO TEMPO – Riprende il gioco. GOL DELL’INTER: al 49′ Rafinha con un colpo di tacco per Icardi che a tu per tu con Cragno non sbaglia. Al 53′ calcio di punizione battuto da Cossu verso la porta ma il pallone finisce sulla barriera. GOL DELL’INTER: al 60′ cross di Perisic per Icardi che viene anticipato da Andreolli. Il pallone però finisce a Brozovic che fa il suo ingresso in area e la indirizza in rete con un tiro ad effetto. Al 65′ Rafinha per Cancelo che tira dalla distanza mandando alto sopra la traversa. Al 68′ tiro-cross di Cancelo semplice per Cragno. OCCASIONE PER L’INTER: al 72′ Perisic serve Karamoh, il cui tiro immediato è velenoso ma deviato con un ottimo intervento da Cragno. OCCASIONE PER L’INTER: al 74′ cross di Rafinha per il colpo di testa di Icardi che termina fuori di poco. OCCASIONE PER L’INTER: all’82’ cross di Perisic per il tiro di Candreva a botta sicura di Candreva che viene deviato dal braccio largo di Andreolli in calcio d’angolo. L’arbitro Pasqua, dopo aver consultato a lungo in Var anche in video, decide di non concedere il calcio di rigore. OCCASIONE PER L’INTER: all’85’ Perisic colpisce bene di testa il cross di Cancelo ma Cragno salva tutto. GOL DELL’INTER: al 90′ calcio di punizione battuto dalla sinistra da Brozovic per Perisic che calcia un tiro da fuori area che non lascia scampo a Cragno.

INTER 4 – 0 CAGLIARI

MARCATORI: 3′ Cancelo, 49′ Icardi, 60′ Brozovic, 90′ Perisic

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 7 Cancelo, 37 Skriniar, 25 Miranda, 33 D’Ambrosio; 5 Gagliardini, 77 Brozovic; 17 Karamoh, 8 Rafinha, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 2 Lisandro Lopez, 13 Ranocchia, 21 Santon, 29 Dalbert; 11 Vecino, 20 Borja Valero; 23 Eder, 77 Candreva, 99 Pinamonti.

Allenatore: Luciano Spalletti

CAGLIARI (3-4-3): 28 Cragno; 56 Romagna, 3 Andreolli, 15 Castan; 20 Padoin, 21 Ionita, 7 Cossu (C), 12 Miangue; 9 Giannetti, 24 Ceter, 25 Sau.

A disposizione: 1 Rafael, 26 Crosta; 19 Pisacane, 23 Ceppitelli, 22 Lykogiannis, 33 Kouadio; 16 Faragò, 35 Tetteh, 38 Caligara; 30 Pavoletti, 32 Han Kwang-Song.

Allenatore: Diego Lopez

NOTE: -; Ammoniti: Giannetti (C) al 58′, Brozovic (I) al 63′; Sostituzioni: Borja Valero per Gagliardini (I) al 37′, Faragò per Sau (C) al 50′, Lykogiannis per Padoin (C) al 54′, Caligara per Cossu (C) al 74′, Candreva per Karamoh (I) al 76′, Ranocchia per Miranda (I) all’83’; Recupero:

Facebooktwittergoogle_plusmail