Lazio-Inter: 1 a 2, doppio Hernanes nel suo ex stadio!

Articolo di
10 maggio 2015, 22:40
Hernanes

All’Olimpico si riprende sul punteggio di 1 a 1 con l’Inter che cambia subito assetto dall’inizio: fuori Guarin e dentro Podolski. Il colombiano non riesce a rientrare quindi in campo. Al 52′ ottima traiettoria di Hernanes su punizione che impegna severamente Marchetti. Al 55′ una buona azione dell’Inter non viene finalizzata alla fine da Podolski. Al 58′ splendido lancio di Candreva per Klose che si fa anticipare da un grandissimo Handanovic. Nulla di fatto. Al 60′ espulso Marchetti per fallo su Icardi. Lazio senza il portiere titolare. Sugli sviluppi del calcio di rigore, Icardi si fa parare la massima punizione dal neo entrato Berisha. Grande occasione sbagliata dall’Inter al 63′. Lazio in 9 uomini. Al 77′ tiro debole di Podolski che non impegna Berisha. All’82’ grande occasione per Podolski murato dalla difesa laziale. All’83’ Hernanes si infila nella difesa laziale e segna la sua personale doppietta. Inter in vantaggio a Roma. Partita che finisce con i nerazzurri di Mancini che espugnano l’Olimpico con una doppietta di Hernanes per una vittoria fondamentale nella rincorsa ad un posto in Europa League.

 

TABELLINO:

Lazio (4-2-3-1): 22 Marchetti ; 8 Basta, 33 Mauricio, 2 Ciani, 26 Radu; 20 Biglia, 16 Parolo; 87 Candreva (Keita dal 76′), 6 Mauri (Braafheid al 27′), 7 Felipe Anderson; 11 Klose (Berisha dal 62′).

A disposizione: 1 Berisha, 77 Strakosha; 5 Braafheid, 17 Pereirinha, 18 Gentiletti, 39 Cavanda; 23 Onazi, 24 Ledesma, 32 Cataldi; 9 Djordjevic, 14 Keita, 34 Perea.

Allenatore: Stefano Pioli

INTER (4-3-1-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio (Nagatomo al 67′), 23 Ranocchia, 15 Vidic, 5 Juan Jesus; 13 Guarin (Podolski dal 46′), 18 Medel, 10 Kovacic; 88 Hernanes; 9 Icardi, 8 Palacio (Brozovic dal 91′).

A disposizione: 30 Carrizo; 6 Andreolli, 21 Santon, 26 Felipe, 55 Nagatomo, 93 Dimarco; 27 Gnoukouri, 77 Brozovic; 91 Shaqiri, 11 Podolski, 28 Puscas, 97 Bonazzoli.

Allenatore: Roberto Mancini

Marcatori: Candreva (L) al 7′; Hernanes (L) al 25′; Hernanes (I) all’83′;

Ammoniti: D’Ambrosio (I) all’11′; Mauri (L) al 24′; Marchetti (L) al 27′; Hernanes (I) al 67′; Biglia (L) al 70′; Nagatomo (I) al 92′;

Espulsi: Mauricio (L) al 23′; Marchetti (L) al 60′;

Arbitro: Massa