Kondogbia: “L’Inter deve giocare in CL, dobbiamo fare di più″

Articolo di
28 luglio 2017, 13:10
Kondogbia

Geoffrey Kondogbia, presente alla conferenza stampa di presentazione della sfida di domani contro il Chelsea, ha ricordato l’importanza dell’Inter e sottolineato l’esigenza di fare il possibile per riportarla in Champions League.

OBIETTIVO CHAMPIONS – Queste le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb: «Siamo insieme da pochi giorni, dobbiamo conoscerci ancora meglio, ma dobbiamo ascoltare bene il mister, cercando di fare le cose che lui vuole: ma qualche risultato si vede già. Da questa stagione mi aspetto chiaramente di più sia da me stesso che dai miei compagni, proveremo a farlo tutti insieme, perché qui è un discorso di squadra: una squadra come l’Inter deve per forza giocare da Champions, è vero che c’è concorrenza e ci sono anche squadre forti ma se lavoriamo bene possiamo raggiungere questo obiettivo. Borja Valero? E’ un giocatore molto bravo, è facile giocare con lui, sta cercando sempre la palla e aiuta molto i compagni a farsi vedere, è sempre un piacere giocare con uno come lui. Penso che abbiamo già giocatori forti, ma come ho detto prima siamo l’Inter, e li abbiamo sempre avuti. Se arrivano altri rinforzi penso sia una cosa in più, per il nostro bisogno di tornare in Champions. Dobbiamo comunque lavorare per iniziare bene la stagione, adesso giochiamo contro il Chelsea, ottima squadra che gioca sempre per grandi competizioni e ha un mister davvero pronto».