Juan Jesus: “Io via dall’Inter? Falso! Kondogbia e Kovacic…”

Articolo di
16 luglio 2015, 10:47
juan jesus

Nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di Matteo Spaziante di “Libero”, Juan Jesus ha parlato anche delle voci che lo vedrebbero lontano dall’Inter, dicendosi sicuro di restare a lungo, e del nuovo centrocampo

RESTO ALL’INTER«In realtà nessuno mi ha chiamato, sono invenzioni dei giornali. Ho un contratto lungo (fino al 2018, ndr), devo pensare solo all’Inter».

AL POSTO DI AUSILIO «E’ molto difficile sostituirmi ad Ausilio: prenderei Neymar, ma credo sia complicato (ride, ndr)».

SU KONDOGBIA«Chi vede calcio sa che è un giocatore forte, contro la Juventus in Champions League ha fatto benissimo. Sarà utile sai in attacco sai in difesa, ci può portare in alto».

SU KOVACIC «Conosciamo le sue qualità. La gente gli mette pressioni, però è un ’94, ha 21 anni e grandi margini. Quest’anno Mateo ci darà tante soddisfazioni, tutti capiranno cosa è capace di fare».

SCUDETTO«Il gap con la Juventus si è ridotto, ma restano avanti. E’ presto per parlare di Scudetto, ma dobbiamo pensarci, soprattutto visto il mercato fatto. Sperò la stagione della squadra, dell’Inter. Abbiamo bisogno di tutti».