Jonathan: “Mio futuro ancora non scritto. Il mio desiderio…”

Articolo di
6 maggio 2015, 13:22
jonathan

Jonathan Cicero Moreira, dopo un anno difficilissimo scandito dai troppi infortuni, a fine stagione andrà via. Il terzino brasiliano ha il contratto in scadenza il 30 giugno e pare non ci siano le condizioni per continuare in nerazzurro. Il numero 2 dell’Inter si è confidato con il portale brasiliano Lancenet. 

ESPERIENZA INTERISTA – “Qui all’Inter ho un ottimo rapporto con tutti. A Milano ho vissuto ottimi momenti, ma anche di difficili. Posso dire che durante questi 4 anni in Italia ho superato tutti gli ostacoli che ho avuto di fronte. Il mio arrivo è coinciso con un momento di transizione: una squadra che ha vinto tutto si stava sciogliendo, era finito un ciclo. Nel calcio è normale. All’inizio per me non è stato facile, soprattutto perché mi sono dovuto abituare ad un nuovo calcio. Lo scorso anno la stampa parlava di Jonathan come un rinforzo per la Nazionale italiana”. 

DESIDERI – “Il mio contratto con i nerazzurri scadrà il 30 giugno e sono libero di cercare un’altra sistemazione. Stanno girando tante voci intorno al mio nome ma ancora non c’è nulla di definito. Il mio desiderio è di tornare un giorno nel campionato Brasiliano. Anche se dovesse arrivare sin da subito una proposta, la analizzerò assieme al mio agente per capire ciò che potrà meglio per me e la mia famiglia. Per ora io voglio rimanere all’estero. Al momento voglio solo recuperare dal mio infortunio per lasciarmi alle spalle un anno terribile, ma grazie all’aiuto di Dio sta andando tutto bene“.