InterNight, l’Inter presenta la nuova maglia: spettacolo!

Articolo di
26 maggio 2015, 21:18
maglia inter 15/16 pirelli

L’Inter presenta la nuova maglia e lo fa in esclusiva per i tifosi abbonati alla prossima stagione. Bolingbroke: “Il calcio non è niente senza i tifosi”.

SERATA SPECIALE – Ecco quanto riportato dal sito ufficiale “inter.it”: Una serata bellissima. Una maglia che ricorda la tradizione. Le strisce nerazzurre e, poi, la cosa più importante di tutte: i tifosi. Un evento esclusivo per gli abbonati che hanno avuto la possibilità di vedere la nuova divisa. Ma non solo. Nel corso della serata musica dal vivo e Dj Set.

ISPIRAZIONE D’ANNATA – La squadra, Roberto Mancini, il CEO Michael Bolingbroke, il vice presidente Javier Zanetti, il direttore marketing Claire Lewis. Senza dimenticare la formazione vincitrice della coppa UEFA nella stagione 1990/1991. Una festa nerazzurra.

PORTARE L’INTER IN ALTO“Negli anni ho imparato che un club di calcio non è nulla senza i tifosi”, comincia Michael Bolingbroke. “Stiamo lavorando duro per assicurare a Roberto Mancini un futuro, per portare il club ai risultati che merita”. Alle parole – in italiano – del CEO Bolingbroke sono seguite quelle del vice president Javier Zanetti: “La mia ora non è una maglia ma una cravatta, ma è sempre dell’Inter. Questa è la cosa che conta di più″.

IL TURNO DI MANCINI – Tocca a Roberto Mancini. “La società farà di tutto per darvi la possibilità di divertirvi. Con lo stadio pieno possiamo fare molto meglio”, dice il mister. Applausi. Gli stessi che hanno accolto la squadra vincitrice della coppa UEFA 1990/1991. Un popolo in festa. Che scopre i dettagli della nuova divisa con curiosità. “La maglia Home per la stagione 15/16 è un omaggio alla squadra vincitrice della Coppa Uefa ’90/’91. Sono tornate le strisce nerazzurre”, ha detto il direttore marketing Claire Lewis durante la presentazione.

FINALMENTE LA SQUADRA – Poi, la Prima Squadra. Arrivata già con la nuova divisa. Accolta, ancora una volta, tra gli applausi. E a commentarla subito dopo Inter Night, Fredy Guarin: “La maglia è bellissima e bisogna onorarla con le vittorie, col bel gioco, i bei risultati. È importante avere ancora i tifosi dalla nostra, per noi è fondamentale”, ha detto il colombiano. Gli fa eco Andrea Ranocchia a cui viene chiesto dell’attualità: “Manca ancora una partita, ci stiamo preparando al meglio per vincerla e poi vediamo cosa faranno gli altri. Abbiamo grande voglia di rivincita, è stata una stagione travagliata. Partire dall’inizio con mister Mancini sarà un vantaggio”, ha concluso il capitano.