Inter-Pordenone, primo tempo a reti inviolate

Articolo di
12 dicembre 2017, 21:48
Karamoh

Finisce il primo tempo di Inter-Pordenone: nella prima frazione di gioco ottima prestazione degli ospiti che si sono resi più pericolosi degli uomini di Spalletti colpendo anche un palo

PRIMO TEMPO – Calcio d’inizio battuto. Al 10′ Berrettoni prova un tiro dalla distanza ma la sua conclusione si spegne a lato. Al 13′ Karamoh si inserisce in area dalla sinistra ma il suo tiro non crea problemi a Perilli. Al 19′ tiro dalla distanza di Gagliardini ma il pallone finisce fuori. OCCASIONE PER L’INTER: al 21′ Gagliardini serve alla perfezione Karamoh che arriva da solo davanti al portiere del Pordenone sparandogli il pallone addosso. Al 23′ Vecino per Pinamonti che prova la conclusione dal limite ma il suo tentativo viene deviato in calcio d’angolo. Al 29′ sugli sviluppi di un corner cross per Formiconi lasciato tutto solo sul secondo palo ma il giocatore del Pordenone non trova l’impatto con il pallone. PALO DEL PORDENONE: al 30′ Magnaghi al limite dell’area di rigore tira e colpisce il palo grazie a una deviazione provvidenziale di Padelli. Al 37′ Dalbert incrocia dal limite ma la palla finisce a lato. OCCASIONE PER IL PORDENONE: al 39′ spaccata di Lulli in mezzo all’area di rigore con il pallone spedito alto sopra la traversa. OCCASIONE PER L’INTER: al 42′ Cancelo la mette benissimo per Karamoh che a tu per tu con Perilli tira con troppa fretta e spara alto.

INTER 0 – 0 PORDENONE

MARCATORI: –

INTER (4-4-2): 27 Padelli; 55 Nagatomo, 13 Ranocchia, 37 Škriniar, 29 Dalbert; 7 João Cancelo, 11 Vecino, 5 Gagliardini, 17 Karamoh; 23 Éder, 99 Pinamonti.

A disposizione: 1 Handanović, 46 Berni, 9 Icardi, 20 Borja Valero, 21 Santon, 44 Perišić, 63 Emmers, 77 Brozović, 87 Candreva, 98 Lombardoni.

Allenatore: Luciano Spalletti.

PORDENONE (4-3-2-1): 1 Perilli; 2 Formiconi, 4 Stefani, 26 Bassoli, 23 Nunzella; 21 Misuraca, 8 Burrai, 5 Lulli; 10 Berrettoni, 11 Sainz-Maza; 27 Magnaghi.

A disposizione: in attesa.

Allenatore: Leonardo Colucci.

NOTE: -; Ammoniti: -; Sostituzioni: -; Recupero:









Web Hosting