Inter-Frosinone: la probabile formazione dell’Inter di Mancini

Articolo di
22 novembre 2015, 16:38
mancini-probabile-formazione

E’ in programma per stasera, alle ore 20.45, la sfida tra Inter e Frosinone, valida per la 13a giornata di campionato. Dopo la sosta per la nazionali, i nerazzurri cercano i tre punti per ritrovare la vetta. Vediamo la probabile formazione dell’Inter di Mancini

GLI INDISPONIBILI – Il tecnico nerazzurro ha convocato ventiquattro giocatori, tra cui Guarin, rientrato dopo aver scontato la squalifica. Ancora out in difesa Vidic e Dodò, a cui si aggiunge l’infortunato Santon e il solito Dimarco, utilizzato da mister Vecchi in Primavera.

IL MODULO – Tante le ipotesi fatte in settimana, ma Roberto Mancini questa volta dovrebbe tornare alla difesa a quattro e con un assetto più offensivo: il 4-2-3-1 sembra esattamente il modulo più quotato per sfidare il Frosinone di Stellone. Da vedere se calerà il poker offensivo o se farà uso di un “finto esterno” sulla fascia, quest’ultima opzione più probabile, in modo che a partita in corso si possa passare tranquillamente al 4-3-3.

LA DIFESA – Pochi dubbi sul pacchetto arretrato, anzi solo uno legato alla fascia su cui agirà uno dei “quattro sicuri titolari”: Handanovic in porta; coppia centrale formata da Miranda sul centro-destra e Murillo sul centro sinistra; sulle fasce solo Nagatomo è certo del posto e dalla sua posizione dipenderà la seconda scelta, con Telles a sinistra leggermente favorito sia su Juan Jesus sia su D’Ambrosio a destra, dunque è possibile che il giapponese giochi qui con il brasiliano sulla corsia mancina.

IL CENTROCAMPO – Davanti alla difesa zero dubbi sulla titolarità di Melo, che avrà al suo fianco Kondogbia. A completare il centrocampo ci sarà uno tra Guarin e Brozovic, con il colombiano favorito dopo il turno di riposo e pronto a iniziare da “finto esterno” a destra, per poi poter arretrare nel ruolo di mezzala se la partita lo richiederà.

L’ATTACCO – In avanti dovrebbe trovare finalmente spazio dal primo minuto il tridente sognato da Mancini: Perisic inizierà largo a sinistra, Jovetic agirà in mezzo a supporto del centravanti, che salvo sorprese sarà capitan Icardi. In panchina scalpitano tutti, soprattutto Ljajic, che potrebbe trovare spazio a partita in corso sia sulle fasce sia in mezzo.

LA FORMAZIONE – Ecco dunque il probabile undici dell’Inter che oggi affronterà il Frosinone:

if1

In panchina: 30 Carrizo; 5 Juan Jesus, 14 Montoya, 23 Ranocchia, 33 D’Ambrosio; 17 Medel, 27 Gnoukouri, 77 Brozovic; 8 Palacio, 11 Biabiany, 22 Ljajic, 97 Manaj.