Icardi a SM: “Non lascio l’Inter, l’intesa con Jovetic migliorerà”

Articolo di
27 novembre 2015, 13:25
Mauro Icardi Bologna-Inter

Il capitano dell’Inter Mauro Icardi ha parlato dell’importante sfida di lunedì sera contro il Napoli, di mercato e dell’intesa con Stevan Jovetic nel corso di un’intervista esclusiva concessa alla redazione di “Sport Mediaset”.

NON UNA SFIDA SCUDETTO – «L’anno scorso non mi ricordo quanti gol avevo fatto in questo periodo dell’anno ma credo fossero due o tre in più. Poi abbiamo iniziato a conoscerci un po’ meglio, anche con il mister nuovo, e ho iniziato a segnare tanto; spero di poter fare così anche quest’anno. L’intesa con Jovetic? Lui mi cerca quando può, così come lo fa Ljajic, è difficile fare la giocata giusta in certi momenti e lui ha anche la qualità per fare da solo. Penso che se continueremo a giocare insieme l’intesa migliorerà. L’esclusione con la Roma? Non è che mi ha dato fastidio però mi sentivo un po’ male perché era una grande partita. I club della Premier su di me? Loro sono quelli che parlano, io quest’anno rimango qua, sono anche il capitano e non posso mollare così una squadra che sta facendo benissimo. Sfida scudetto contro il Napoli? Non si decide adesso o nelle prossime ma a maggio».

Facebooktwittergoogle_plusmail