Handanovic: “La squadra è unita e compatta”

Articolo di
10 dicembre 2015, 21:21
Handanovic

Ospite alla trasmissione “Inter Nos” su Inter Channel il portiere dell’Inter Samir Handanovic commenta lo stato della squadra in questa prima parte di stagione, soffermandosi sulla grande forma del reparto arretrato e sull’ambiente positivo che permette a tutti di lavorare con serenità

SIAMO PRIMI – «La squadra è prima in classifica e tutti devono farsi trovare pronti al di là del ruolo. Vista dalla porta l’Inter è una squadra unita».

LA DIFESA – «Con i difensori c’è sintonia, ma c’era che prima, non è vero che non andavamo d’accordo. Se la difesa va bene è merito di tutti perchè attacchiamo e difendiamo in undici e così noi del reparto arretrato facciamo bella figura. Stiamo migliorando e speriamo di migliorarci ogni anno».

INTER CASA MIA – «All’Inter sto bene, sono a casa e ho un gran legame con la squadra. Il clima è sereno, i tifosi sono tranquilli e ciò ci permette di lavorare bene. Il tifoso deve essere ambizioso e rispettoso e qui lo è. Cambiando i risultati cambiano i giudizi».

I TIFOSI – «Fa piacere a tutti i calciatori essere amati dai tifosi, li ringrazio e spero di continuare a meritarmi il loro sostegno».